Category: Pensieri

6 agosto 1945 – La bomba su Hiroshima

Era il 6 agosto e un gruppo di “ragazzotti” furono inviati a compiere uno sterminio credendo di “servire la patria”. Aver ordinato di usare l’atomica sul giappone fu un atto terroristico fatto per affermare la forza di uno stato che era e sarebbe stato il dominus dell’occidente. Il giappone da…



La strategia tedesca che destabilizza l’Europa del Sud.

Nei due interventi precedenti abbiamo messo a fuoco il blocco geopolitico russo-cinese, segnalando a volo d’uccello le linee di convergenza tra le due potenze. Vi è però un terzo attore che mira a costruirsi una spazio continentale autonomo dal controllo americano, e per questo non disdegna accordi infrastrutturali, commerciali e…



La partita del petrolio e il peso della Russia

 

Negli scenari globali, che abbiamo visto essere in ricomposizione in seguito alla fine del bipolarismo e alla crescita impetuosa di alcuni Paesi emergenti, è centrale la gestione e il commercio delle risorse naturali. Tratteremo allora in questa seconda parte di gas naturale, petrolio, carbone e minerali strategici, in modo da…



La scalata dello yuan

Questo è il primo di tre articoli in cui si tenterà di mettere ordine nel caos geopolitico mondiale, così da fissare alcuni punti fermi.

A partire da alcune linee di tendenza, potremo iniziare una riflessione sul ruolo dell’Italia nell’attuale scenario globale, tenendo come bussola la sovranità nazionale, continuamente erosa negli ultimi…



Demolizione Costituzionale in pillole

Il Governo ha assestato un altro colpo d’ascia alla costituzione sulla strada della sua demolizione. L’approvazione di ieri al Senato è però solo uno dei passaggi che il DDL Boschi deve compiere prima di entrare in vigore. Gli altri sono il ritorno alla Camera, poi una nuova lettura a Palazzo Madama…



Deutschland über alles! la partita del gas tra Germania, Russia e USA

L’energia è oggi, come ieri, un nodo centrale delle politiche strategiche globali. Il gas naturale, in particolare, è venuto assumendo negli anni un’importanza fondamentale nella ridefinizione degli equilibri globali.

Il 4 settembre con la firma dell’accordo per il raddoppio del gasdotto North Stream si apre uno scenario preoccupante…